---> SEGUICI SU FACEBOOK

ott-3-2012

Binomio vincente quello tra la mensa della solidarietà e l’associazione cuochi Agrigento “Salvatore Schifano”. Quest’ultima è una realtà associativa sempre più spesso impegnata e attenta al sociale. Ieri mattina infatti, gli chef e le lady chef dell’associazione in questione sono stati ospiti nei locali della mensa e,  hanno preparato un pranzo per i bisognosi.

Ieri però la gente ha ricevuto una diversa accoglienza rispetto la solita, perché a cucinare per loro non sono stati solamente i volontari ma ad essere presenti anche gli chef dell’associazione cuochi, una rappresentanza di alunni e un assistente tecnico dell’Ipssarct <<G. Ambrosini>> di Favara. Questi i nomi degli studenti e dell’assistente tecnico, selezionati dal dirigente scolastico Giuseppe Salamone e dal Professore Angelo Trupia, che hanno partecipato all’iniziativa: Denise Burgio, Marianna Sciortino, Salvatore Alaimo e Sara Bonsignore; i quattro ragazzi sono stati accompagnati e seguiti dall’assistente tecnico Giovanni Zambito.

Tutti gli intervenuti durante la giornata di ieri sono stati impegnati nel preparare un pranzo, per 120 persone, composto da pasta mantecata al ragù, da fusi di pollo in crosta di pane con erbette, da patate aromatizzate; per poi passare al dolce e alla frutta: tre torte offerte da un agriturismo agrigentino, uva e melone giallo.

A servizio concluso è stata cura degli intervenuti confezionare tutto il cibo avanzato e quindi distribuirlo a chi ne ha fatto richiesta.

 

c.c.

(da: La Sicilia)

 

I commenti sono chiusi.