---> SEGUICI SU FACEBOOK

gen-8-2013

Tutto pronto per il <<V Trofeo Totò Schifano>> 2013. Un concorso gastronomico che viene indetto ogni due anni dall’Associazione Cuochi Agrigento, con il fine di rendere omaggio alla figura umana e professionale di Salvatore Schifano, venuto a mancare prematuramente nell’anno 2000. Schifano è stato docente dell’Istituto Alberghiero di Stato di Favara e Presidente Regionale dell’<<Unione Regionale Cuochi Siciliani>>; un uomo che ha dedicato la sua vita all’insegnamento, alla professionalità della categoria, ma soprattutto alla divulgazione della cucina mediterranea nel paese.
Il tema culinario scelto per questa edizione è:<<L’arancia nel salato e nel dolce>>.
La competizione, che potrà essere individuale o a squadre con un massimo di due persone, avrà luogo giovedì 24 gennaio ed è riservata a cuochi e pasticceri professionisti, i quali potranno partecipare al concorso previa selezione che sarà effettuata dalla commissione culinaria. Una volta superato il giudizio degli esaminatori i quali vaglieranno le richieste, gli idonei si presenteranno all’I.P.S.S.A.R. “G. Ambrosini” di Favara (Ag), nella data sopraindicata.
Ogni concorrente o squadra potrà partecipare con una Main course (piatto principale) e un dessert a piatto e avranno a loro disposizione tre ore di tempo per la preparazione e dovranno realizzare sei porzioni del programma presentato: uno per ciascun membro della giuria e uno per il buffet.
Durante la prova un commissario nominato dal consiglio direttivo dell’associazione, vigilerà sulla gara e esprimerà un punteggio, che sarà tenuto segreto, relativamente alle norme HACCP, all’uso degli attrezzi da parte di ciascun concorrente. Tale punteggio sarà dato in busta chiusa al presidente della giuria e sarà sommato a quelli espressi dai giurati.
Il presidente, della giuria attraverso la somma dei voti espressi dai giurati più il voto del commissario, individuerà il primo, il secondo e il terzo classificato. Ai primi tre classificati come a tutti gli altri finalisti saranno consegnati, in un occasione solenne, una targa ed un diploma. Il concorrente primo classificato otterrà il <<V Trofeo Totò Schifano 2013>> e il suo piatto sarà preparato e servito durante il prossimo <<Natale del Cuoco>>.

c.c.

(Da: La Sicilia) 08-01-2013

I commenti sono chiusi.