---> SEGUICI SU FACEBOOK

feb-20-2013

Consegnati, durante una cerimonia solenne in Campidoglio, il “Collegium Cocorum” a sette professionisti dei fornelli agrigentini facenti parte dell’associazione cuochi Agrigento “Salvatore Schifano”.
Si tratta della più ambita onorificenza italiana, che viene conferita dalla F.I.C. (Federazione Italiana Cuochi), ai professionisti che hanno lavorato per almeno 25 anni ai fornelli, con dignità e passione, capacità e prestigio, onorando così la tradizione, la millenaria cucina italiana e la grande famiglia delle berrette bianche.
I nominativi di coloro che sono risultati essere idonei nel potere indossare il collare rosso con il medaglione del “Cocorum” sono: Caterina Gesuito di Lampedusa, Giuseppina Milillo di Siculiana, Angelo Salvaggio di Grotte; per Sciacca, Felice Arena, Vito Ciziceno, Antonio Cuttonaro.
L’unica persona che nel giorno della cerimonia di premiazione è stata presente in Campidoglio, nella Sala Protomoteca, e che è stata insignita del riconoscimento per mano del sindaco di Roma, Gianni Alemanno è stata la Lady Chef Giuseppina Militello, la quale da anni dirige insieme al marito Paolo Spataro un ristorante a Siculiana Marina.
(Da: “La Sicilia”) 14-02-2013
c.c.

I commenti sono chiusi.