---> SEGUICI SU FACEBOOK

mar-11-2014

A tutte le Responsabili dei Sodalizi Lady Chef,

considerato il numero sempre più alto dei Sodalizi nati su tutto il territorio italiano negli ultimi due anni,

il Consiglio Nazionale delle Lady Chef ha deliberato di costituire una squadra nazionale che rappresenti il movimento Lady Chef Italia.

Gli scopi e le finalità della Squadra Lady Chef Italia, suggeriti dagli obiettivi del movimento, sono i seguenti:

 

SCOPI E FINALITA’DELLA SQUADRA

 

  • Promuovere a livello nazionale ed internazionale il patrimonio culturale della Cucina Italiana, legato alle tradizioni del Territorio e alle tradizioni familiari tramandate da madre in figlia.
  • Divulgare e valorizzare nelle competizioni, nelle promozioni e nella pubblicità la cultura gastronomica italiana del territorio e della tradizione riscoprendo prodotti , tecniche e ricette antiche.
  • Organizzare e partecipare a competizioni gastronomiche con altre squadre femminili appartenenti ad associazioni di cuoche straniere  aventi le stesse finalità, allo scopo di creare uno scambio culturale che possa diventare un patrimonio di eredità gastronomica internazionale.
  • Catalogare e codificare ricette antiche e della tradizione.
  • Promuovere i prodotti attraverso un marchio di qualità assegnato alla Squadra dalla Federazione Italiana Cuochi.
  • Sostenere, nell’immagine, nel ruolo,  nelle funzioni e nella formazione professionale la figura della cuoca a tutti i livelli di categorie lavorative.
  •  Ottenere il riconoscimento dei propri obiettivi  dal Ministero dell’Agricoltura e delle Pari Opportunità.

 

STRUTTURA E ORGANIZZAZIONE DELLA SQUADRA

 

La Squadra Lady Chef Italia sarà così organizzata:

TEAM MANAGER:

Indicata come unica referente dalla Federazione Italiana Cuochi per la costituzione, organizzazione e gestione della Squadra Lady Chef e dei suoi eventi.

Verifica l’autenticità delle ricette e dei prodotti promossi o utilizzati.

Relaziona alla FIC tutte le sue scelte.

 

COORDINATRICE TECNICA E ORGANIZZATIVA:

Incaricata dalla Team Manager nel coordinamento e nell’organizzazione di tutti i dipartimenti della Squadra.

 

 

 

TEAM CHEF:

Coordina i dipartimenti di cucina calda e cucina fredda (qualora sia prevista).

 

CHEF DI CUCINA:

Responsabile della cucina calda.

CHEF DI CUCINA:

Responsabile della cucina fredda (qualora sia prevista).

CHEF PASTRY:

Responsabile della linea di pasticceria.

TEAM ARTISTICA:

Una responsabile sculture vegetali.

Una responsabile sculture burro e margarina.

Una responsabile sculture di zucchero.

 

SEGRETARIA ADDETTA ALLE PUBBLICHE RELAZIONI E RAPPORTI CON LA STAMPA

 

COMITATO DI RICERCA E RACCOLTA DEL MATERIALE CULTURALE DI SUPPORTO:

RICETTE, TESTIMONIANZE,TRADIZIONI:

Nel Comitato sarà nominata una responsabile per la zona del Nord Italia, una responsabile per il Centro Italia, una responsabile per il Sud Italia.

Ogni dipartimento della squadra sarà supportato, all’occorrenza, da assistenti riconosciuti nelle figure di aiuti cuoche o allieve di scuole alberghiere.

Ogni responsabile delle diverse aree dovrà essere a conoscenza di tutti regolamenti ai quali si dovrà attenere durante gli eventuali contratti o gare.

 

 

A tali propositi il Consiglio Nazionale delle Lady Chef ha disposto che ogni Responsabile dei Sodalizi metta a conoscenza di questo documento le componenti del Suo Sodalizio e qualora ne fossero interessate, le invitasse ad aderire all’iniziativa favorendo la presentazione del curriculum personale per potere partecipare alle selezione delle componenti per la Squadra delle Lady Chef Italia.

 

 

 

MODALITA’ DI ADESIONE

 

  1. Le candidate dovranno fare pervenire la richiesta di partecipazione alla selezione esclusivamente via e-mail a: info@fic.it all’attenzione della Responsabile Nazionale Lady Chef Sign.ra Gabriella Bugari, entro e non oltre il 30.042014.
  2. Le candidate saranno selezionate in numero adeguato a ricoprire le figure necessarie alla Squadra Lady Chef.

 

 

 

 

  1. Le candidate saranno selezionate tra figure di riconosciuta professionalità. Saranno escluse nelle valutazioni le richieste di allieve di scuole alberghiere , pubbliche e private ed  allieve di scuole di cucina private.
  2. Le candidate dovranno essere in regola con l’iscrizione alla Federazione Italiana Cuochi per l’anno in corso.
  3. Il Consiglio delle Lady Chef si riserva di scegliere, sulla base della documentazione fornita, le candidate idonee alla selezione.
  4. Qualora alla data prevista per il termine di presentazione delle domande  non ne siano pervenute in numero sufficiente, sarà il Consiglio a scegliere, a propria discrezione, le candidate .
  5. Le valutazioni e le scelte del Consiglio sono insindacabili nella selezione delle domande pervenute e nelle eventuali scelte in caso di domande insufficienti.

 

LE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE DOVRANNO CONTENERE:

 

  1. 1.      DATI ANAGRAFICI (NOME, COGNOME,GIORNO, MESE, ANNO DI NASCITA).
  2. 2.      ASSOCIAZIONE CUOCHI DI APPARTENENZA.
  3. 3.      SODALIZIO DI APPARTENENZA.
  4. 4.      CURRICULUM PROFESSIONALE.
  5. 5.      EVENTUALE PARTECIPAZIONE A GARE O COMPETIZIONI.
  6. 6.      EVENTUALI CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO.
  7. 7.      RECAPITO TELEFONICO, INDIRIZZO ED INDIRIZZO E-MAIL

 

Confidando nella Vostra partecipazione,

invio i miei più cordiali saluti.

 

 

La responsabile Nazionale

Gabriella Bugari

Scarica allegato

I commenti sono chiusi.