---> SEGUICI SU FACEBOOK

mar-14-2015
“Appassionate di cake design che appaiono come se fossero professioniste”. E’ questo il primo aspetto balzato allo sguardo dell’attenta giuria, della prima edizione di “Sweet Lady”. 
La gara amatoriale di pasticceria artistica, che si è svolta negli scorsi giorni a Menfi, ha visto come protagoniste nove artiste della lavorazione della pasta di zucchero. 
“Un’importante esperienza  – afferma la chef e organizzatrice dell’iniziativa, Anna Maria La Rosa – che ha reso possibile il confronto tra donne unite  dalla passione per la pasticceria artistica, il cake designer e l’arte in generale. Tutte le concorrenti per l’occasione – sottolinea Anna Maria La Rosa – hanno dato il meglio nell’esposizione di lavori curati con dovizia di particolari. A stupirmi – conclude la chef La Rosa – è stata l’armoniosità delle torte, resa possibile dalle giuste cromature, dalle studiate forme e proporzioni e da esecuzioni minuziose che richiedono, consapevolezza del proprio lavoro e attenzione nell’esecuzione”.
Le concorrenti, per l’occasione, hanno presentare due torte preparate a casa: una di libera interpretazione non commestibile, l’altra commestibile contenente tra gli ingredienti il caffè: lavoro assaggiato della giuria.
1^ classificata Caterina Giurintano di Monreale, 2^ classificata Caterina Settimo di Castelvetrano, 3^ classificata Mery Lentini di Palermo; mentre a Chiara Parisi di Palermo, è stato consegnato l’attestato di merito, con la seguente motivazione: “Premio per l’originalità, le tecniche, il senso artistico, il modelling e l’attenzione particolare nella realizzazione della brochure”. Alla gara di torte artistiche hanno anche preso parte: Rosaria Augello, Lidia Bassi, Enza Bila, Rosa Bouallocha, Teresa Frisullo e Silvana Pantaleo.
La giuria che ha valutato ogni singolo elaborato, secondo i seguenti parametri: originalità dell’opera, tecniche di lavorazione, cromaticità, accostamenti degli elementi e gusto, è stata composta dai pastry chef, Giuseppe Bono e Giovanni Mangione; dalle chef, Giusy Bruccoleri e Anna Maria La Rosa e dalla chef e food blogger, Claudia Caci.
L’evento è stato organizzato in collaborazione con le “Lady Chef” e l’Associazione Cuochi Agrigento “Salvatore Schifano”.

I commenti sono chiusi.