---> SEGUICI SU FACEBOOK

giu-7-2015

Mani in pasta per “I piccoli pasticcioni” che nei giorni scorsi si sono cimentati nel realizzare gustosi biscotti decorati. L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Cuochi di Agrigento “S. Schifano” in collaborazione con l’istituto alberghiero Ambrosini di Favara, è stata ospitata dalla scuola dell’infanzia del Villaggio Peruzzo, “Loris Malaguzzi”.
<<La manifestazione che abbiamo fortemente voluto all’interno della nostro istituto ­­­– spiega il dirigente scolastico, Francesco Casalicchio ­­­– serve a dimostrare la vicinanza che esiste tra la scuola dell’infanzia e l’attenzione, da parte di chi ne opera al suo interno, per i problemi attuali direttamente rivolti all’alimentazione dei più piccoli. Per questo motivo ­­­–­­­ sottolinea il dirigente Casalicchio – abbiamo voluto accogliere degli chef professionisti che spiegassero ai bambini, fra la realizzazione di un biscotto e un altro, il valore della buona alimentazione>>.
<<Credo sia fondamentale – afferma il cavaliere, chef Mario Consentino – diffondere la cultura della corretta alimentazione sin dai primi anni di vita. Il nostro scopo – continua Mario Consentino – è quello di portare i giovani a distinguere e preferire gli alimenti sani, provenienti dal nostro territorio da quelli culturalmente importati dalle abitudini alimentari americane. Abbiamo voluto, per l’occasione – conclude il cavaliere Consentino ­­­– fare preparare dai bambini un impasto base di pasticceria, la pasta frolla, dalla quale hanno ricavato dei deliziosi biscotti>>.
Durante la mattina gli alunni, oltre a occuparsi ludicamente della preparazione di dolci, hanno assistito alla realizzazione di rose, di calle e di sculture create attraverso l’intaglio di vegetali.

c. c.

I commenti sono chiusi.